1 1 1 1 Nuova luce (a led) sul capolavoro del Bellini A 500 anni dalla morte del pittore lagunare (Venezia, c.140-1516) famoso con il nome di "Giambellino", uno speciale progetto culturale "Luce su Giovanni Bellini" (promosso dal Polo Museale del Veneto, dalla Regione Veneto in collaborazione con la Fondazione Querini Stampalia e con il coordinamento di Fondaco) ne celebra l'anniversario portando luce, tecnologia, innovazione e valorizzazione permanente delle opere. Da venerdì 28 ottobre nella cappella buia di San Francesco della Vigna, tre piccoli led di differenti tonalità ridanno la giusta luce al dipinto considerato uno dei più belli e significativi del pittore veneziano. A breve, in centro storico, la tecnologia led illuminerà altri tre capolavori del grande maestro: nella chiesa di San Giovanni Crisostomo con la "Pala con i santi Girolamo, Cristoforo e Ludovico da Tolosa", nella chiesa di San Zaccaria con la "Madonna con il Bambino e santi e un angelo musicante" nella Basilica dei Santi Giovanni e Paolo con la "Pala con i santi Cristoforo, Vincenzo Ferrer e Sebastiano 
(Polittico di San Vincenzo Ferrer).

Per maggiori informazioni clicca qui
Torna all'archivio
2 2 2 2 3 3 3 3 4 4 4 4 5 5 5 5 6 6 6 6 7 7 7 7
10 10 10 10
Scopri cosa fare a Venezia
 
Clicca sulla data che ti interessa per vedere gli eventi di ArteMusicaVenezia