1 1 1 1 S.O.S Sottsass Olivetti Synthesis Il Negozio Olivetti in Piazza San Marco, bene del FAI, Fondo Ambiente Italiano, è stato trasformato temporaneamente in ufficio: scrivanie, cassettiere, classificatori e accessori vari occupano il belissimo spazio progettato da Carlo Scarpa. Prodotti negli stabilimenti Olivetti Synthesis di Massa Carrara nel 1973, sono i componenti di un sistema di arredo per l'ufficio rivoluzionario Synthesis 45, basato su una griglia spaziale a moduli da 45 centimetri - da cui il nome -, firmato da Ettore Sottsass, allora responsabile del design dell'azienda di Ivrea. Funzionalità e linearità prendono il sopravvento sull'aspetto estetico e sulla ricchezza dei materiali, mentre la modularità e l'uso del colore, assoluta novità per gli ambienti di lavoro, consentono di personalizzare gli uffici operando così un cambiamento focalizzato su nuove dinamiche operative. Il risultato è la mostra inedita S.O.S Sottsass Olivetti Synthesis che presenta arredi, fotografie di uffici documentate da un giovane Gabriele Basilico (1972) e un film industriale Olivetti Synthesis serie 45/80, in cui lo stesso Sottsass è attore. L'architettura d'interni è dunque protagonista, con le regole del razionalismo moderno e le tracce del design postmoderno, che porterà agli esiti contemporanei.

S.O.S Sottsass Olivetti Synthesis
Torna all'archivio
2 2 2 2 3 3 3 3 4 4 4 4 5 5 5 5
10 10 10 10
Scopri cosa fare a Venezia
 
Clicca sulla data che ti interessa per vedere gli eventi di ArteMusicaVenezia