1 1 1 1 Tiziano Vecellio: dalle Gallerie Cini a Chorus 4 Giugno 2016

Tiziano Vecellio (Pieve di Cadore, 1480/1485 –Venezia, 27 agosto 1576) è stato un pittore italiano, cittadino della Repubblica di Venezia.
Artista innovatore e poliedrico, maestro con Giorgione del colore tonale, Tiziano Vecellio fu uno dei pochi pittori italiani titolari di una vera e propria azienda, accorto imprenditore della bottega oltre che della sua personale produzione, direttamente a contatto con i potenti dell'epoca, suoi maggiori committenti. Il rinnovamento della pittura di cui fu autore, si basò, in alternativa al michelangiolesco «primato del disegno», sull'uso personalissimo del colore. Tiziano usò la forza espressiva del colore materico e poi, entrando nella piena maturità, abbandonò la spazialità bilanciata, il carattere solare e fastoso del colore del Rinascimento, assumendo il dinamismo proprio del manierismoe giocando con libertà nelle variazioni cromatiche in cui il colore era reso "più duttile, più sensibile agli effetti della luce". L'opera (qui un dettaglio) è attualmente in espozione alla Gallerie di Palazzo Cini, assieme ad altri capolavori della collezione privata del Conte, mai esposte prima. Altre opere di Tiziano Vecellio sono presenti all'interno del circuito/percorso delle chiese di Venezia, parte del network Chorus (www.chorusvenezia.org); Dio Padre In Gloria alla Basilica di San Pietro in Castello http://www.chorusvenezia.org/opere/dio-padre-in-gloria/454, San Giovanni Elemosinaro http://www.chorusvenezia.org/opere/dio-padre-in-gloria/454, L'Assunta http://www.chorusvenezia.org/opere/dio-padre-in-gloria/454, e la Flagellazione http://www.chorusvenezia.org/opere/dio-padre-in-gloria/454,

Clicca qui per scoprire Tiziano nelle chiese di Venezia
Torna all'archivio
2 2 2 2
10 10 10 10
Scopri cosa fare a Venezia
 
Clicca sulla data che ti interessa per vedere gli eventi di ArteMusicaVenezia