1 1 1 1 Art Night 2018_Chorus Venezia: apertura straordinaria della Chiesa di San Stae La chiesa di San Stae (versione dialettale del nome Eustachio) esisteva già come parrocchia nel 1127. Ormai fatiscente nel secolo XVII, venne riprogettata dall’architetto Giovanni Grassi che ne modificò anche l’orientamento, ruotando la facciata verso il Canal Grande. La facciata, progettata da Domenico Rossi, venne costruita nel Settecento grazie al lascito testamentario del doge Alvise Mocenigo, che qui è sepolto al centro della chiesa. L’ispirazione artistica è evidentemente palladiana e la grande luminosità dell’interno, dovuta alle grandi finestre semicircolari, è esaltata dalla scelta del colore bianco per le pareti.

Chiesa di San Stae
Esempio luminoso del primo Settecento veneziano

Apertura dalle 19.00 alle 22.00
Visite guidate alle 19.30 - 20.15 - 21.00
Torna all'archivio
2 2 2 2 3 3 3 3 4 4 4 4 5 5 5 5
10 10 10 10
Scopri cosa fare a Venezia
 
Clicca sulla data che ti interessa per vedere gli eventi di ArteMusicaVenezia